Il lavaggio non è mai un’esperienza particolarmente piacevole e la lavatrice è sicuramente uno degli elettrodomestici più amato dalle donne. Il pensiero di poterla utilizzare anche per lavarci le scarpe è allettante, non c’è dubbio. Ma come lavare le nostre calzature e ottenere un ottimo risultato senza combinare disastri ? Intanto bisogna fare un distinguo: le scarpe eleganti in pelle, non sono adatte al lavaggio in lavatrice. Mettetevi il cuore in pace. Vedremo più avanti come fare per farle tornare belle dopo l’utilizzo, ma per ora tralasciamo il discorso.

Le scarpe adatte alla lavatrice sono quelle di tela come le sneaker (che non abbiano inserti in pelle o camoscio), ad esclusione di quelle da running che, per le loro caratteristiche tecniche, non si adattano ai lavaggi in immersione. Detto questo, vediamo come pulire le scarpe di tela in lavatrice, seguendo alcuni semplici passi:

Rimuovere dalla suola eventuali tracce di fango, sassolini, ecc. in modo da non rovinare la lavatrice. Aiutatevi con una spazzola di plastica.

  • Togliere lacci e plantari.
  • Mettere le scarpe in una federa o in un sacchetto forato da bucato.
  • Versare del detersivo liquido nella vaschetta della lavatrice (caps e detersivo in polvere potrebbero lasciare residui difficili da togliere dalle scarpe).
  • Non utilizzate ammorbidente, per alcuni materiali potrebbe essere controindicato.

Impostare un ciclo breve per capi delicati alla temperatura più bassa possibile (l’acqua calda potrebbe danneggiare le scarpe irrimediabilmente).  L’ideale sarebbe adottare il programma sportivo o per tessuti tecnici, ma in mancanza di questo andrà bene anche il programma per capi delicati. La temperatura non dovrebbe  superare i 30° - 40° C per stare tranquilli. Escludere la centrifuga (dannosa per le scarpe e per il cestello)  e  se proprio volete effettuarla, impostatela al numero di giri più basso possibile. Indicativamente sarebbe meglio impostare un ciclo a 400  max 600 giri al minuto. Questo vi darà una mano a velocizzare l’asciugatura, senza rovinare le scarpe.


Aggiungete un altro bucato in lavatrice che farà da “ammortizzatore” per le scarpe.

A questo punto non rimane che stendere le scarpe ad asciugare, magari con della carta bianca all’interno per far mantenere loro la forma. Mi raccomando mai alla luce diretta del sole. Potrebbero sbiadire.

Buon lavaggio a tutti.

Commenti (0)

Nessun commento in questo momento
Articolo aggiunto alla lista dei desideri
Articolo aggiunto al confronto

Per offrirti tutti i servizi, Fiodi Store utilizza i cookie.
Continuando la navigazione autorizzi l'uso dei cookie.
Clicca qui per maggiori informazioni.